Network

Il Centro di Studi Iberoamericani (Iberoamerika-Zentrum – IAZ)
"Transfer culturale in letteratura, media e comunicazione specialistica": partnership di Germanistica (GIP) con l'Università di Tbilisi

 

Il Centro di Studi Iberoamericani (Iberoamerika-Zentrum – IAZ)

Il Centro di Studi Iberoamericani (Iberoamerika-Zentrum – IAZ) è stato istituito nel 2011 come sezione della Facoltà di Filologia Moderna (Neuphilologischen Fakultät) dell'Università di Heidelberg per avviare e potenziare lo scambio nella ricerca con i paesi dell'America Latina e della Penisola Iberica. La ricerca portata avanti al Centro di Studi Iberoamericani è orientata in particolare all'indagine dei fattori e delle dinamiche che condizionano la molteplicità linguistica, culturale e sociale del mondo iberoamericano. Uno degli obiettivi principali del Centro è la creazione di network per giovani ricercatori allo scopo di promuovere scambi internazionali a livello interdisciplinare su temi relativi al mondo iberoamericano.

 

Logo IAZ

 

L'IAZ ospita inoltre il Centro de Estudos Galegos e il Leitorado Brasileiro, il lettorato di lingua portoghese del Brasile. Alla base del lavoro del Centro de Estudos Galegos e del Leitorado Brasileiro c'è la promozione rispettivamente della lingua gallega e del portoghese brasiliano come materie di insegnamento e di ricerca all'Università di Heidelberg. I corsi del Centro de Estudos Galegos e del Leitorado Brasileiro sono quindi rivolti principalmente agli studenti dell' Istituto per Traduttori e Interpreti e del Dipartimento di Romanistica dell'Università di Heidelberg.

Logo CEG

Leitorado Brasileiro
Banner del lettorato di portoghese brasiliano


Vai al sito dell'IAZ

 

Partnership di Germanistica (GIP) "Transfer culturale in letteratura, media e comunicazione specialistica" Università di Heidelberg / Università Statale Ivane-Javakhishvili (Tbilisi, Georgia)

 

Logo Heidelberg / Logo Tbilisi

 

Nel 2018 l'IÜD ha avviato una cooperazione con la Cattedra di Germanistica della Facoltà di Scienze Umanistiche dell'Università Statale Ivane-Javakhishvili a Tbilisi. Il progetto di eccellenza è finanziato dal DAAD (2018-2020).

 

Obiettivo della partnership è sostenere lo sviluppo di un nuovo ambito nel transfer culturale che riguarda la promozione della teoria e della pratica della traduzione presso la Cattedra di Germanistica dell'Università Statale Ivane-Javakhishvili a Tbilisi.

 

Ogni anno a questo scopo professori e ricercatori dell'IÜD tengono sia a Heidelberg che a Tbilisi corsi di formazione per i ricercatori georgiani. La cooperazione sul piano dello sviluppo curriculare viene affiancata dal potenziamento e dallo sviluppo di attività di cooperazione nella ricerca. Uno degli scopi principali del progetto in questo ambito è lo scambio di studenti dei corsi di Laurea Magistrale, di dottorandi e di giovani ricercatori altamente specializzati e il loro coinvolgimento in progetti di ricerca comuni.

 

La collaborazione con l'università partner georgiana si è estesa ad altri paesi esteri: l'IÜD coopera infatti attualmente con l'Università Statale di Yerevan in Armenia allo sviluppo di un programma di scienze della traduzione e dell'interpretariato.

Fasi del progetto

 

Il progetto "Transfer culturale in letteratura, media e comunicazione specialistica" è al momento nella sua fase iniziale. Le due fasi successive avranno lo scopo di implementare la traduzione e l'interpretazione in ulteriori livelli di studio:

Fase del progetto     Obiettivi principali del progetto
Fase I: 2018-2020    
  • Istituzione della sezione di scienze della traduzione e dell'interpretazione nel Corso di Laurea Magistrale in Germanistica dell'università georgiana.
  • Avviamento della collaborazione scientifica e sostegno nella formazione di giovani ricercatori.
  • Inizio delle prime tesi di dottorato seguite in collaborazione da entrambi gli istituti.
Fase II:
periodo previsto 2020-2022    
  • Realizzazione di un ampio programma di cooperazione di ricerca nell'ambito del confronto linguistico su corpora e della traduzione. 
  • Conclusione delle prime tesi di dottorato curate in collaborazione.
Fase III:
periodo previsto 2022-2025    
  • Sviluppo di un ambito focalizzato sul transfer culturale nel Corso di Laurea Triennale in Germanistica. 
  • Creazione e consolidamento di un percorso completo di studi che comprenda Laurea Triennale, Laurea Magistrale e Dottorato di ricerca nell'ambito del transfer culturale.

 

Finanziato da:

Logo DAAD

 

 

Responsabile: webmaster
Ultima modifica: 26.07.2019
zum Seitenanfang/up