L'Istituto per Traduttori e Interpreti si presenta


 
Institut
 

L’internazionalizzazione di quasi tutti i settori (politica, cultura, giustizia, sport, media, ambiente, cooperazione internazionale ecc.) e la globalizzazione economica hanno portato a una crescita costante della domanda di traduttori e interpreti preparati dal punto di vista accademico e professionale. Negli ultimi decenni i diversi campi di studio inerenti alle scienze della traduzione, dell'interpretazione e della comunicazione interculturale hanno acquisito sempre più rilevanza.

Gli sbocchi professionali per i laureati in scienze della traduzione e interpretazione sono molteplici e prevedono attività di mediazione linguistica e culturale di ogni tipo: traduzione specializzata, interpretazione giudiziaria, di trattativa e di conferenza. Al giorno d’oggi traduttori e interpreti possono però offrire tanti altri servizi linguistici: gestione della comunicazione e della terminologia, servizi nel settore della documentazione tecnica, localizzazione, gestione della diversità ecc. Si avvalgono di strumenti tecnici moderni e di sistemi professionali per la traduzione assistita e per l’elaborazione elettronica di dati e testi.

La formazione universitaria tiene conto della versatilità di queste figure professionali e dei requisiti elevati che di conseguenza vengono richiesti ai laureati in scienze della traduzione e interpretazione. Accanto alle competenze traduttive tradizionali, gli studenti acquisiscono nel corso degli studi anche competenze pratiche per l’utilizzo professionale di moderne tecnologie informatiche, nonché ulteriori competenze chiave. I docenti dispongono di esperienza professionale nel settore e di elevata qualificazione accademica.

Le basi teoriche per la formazione universitaria di traduttori e interpreti sono date dalle scienze della traduzione e dell'interpretazione le quali, affiancate da discipline come la linguistica e gli studi culturali, indagano ogni tipologia di comunicazione interlinguistica e interculturale. Importanti sono inoltre ambiti di ricerca come la terminologia e la terminografia, la linguistica e la tipologia testuale e la mediazione interculturale.

Responsabile: webmaster
Ultima modifica: 05.10.2017
zum Seitenanfang/up